ORIGINE

A Guayaquil, Ecuador


SERVIZIO SOCIALE E RELIGIOSO

+ 1980 - Ha frequentato, a San Paolo in Brasile, il Centro di Addestramento della Chiesa Missionaria di Gesù Cristo dei Santi dell’ Ultimo Giorno.

+ 1980 - ha prestato servizio come missionario a tempo pieno, non retribuito,  per la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi dell’ Ultimo Giorno nella Missione Quito di Ecuador.


ISTRUZIONE

+ 1979  Scuola Superiore La Salle, Guayaquil, Ecuador.

+ 1986  Bachelor of Arts , Università dello Utah.  Aree di studio: Letteratura Latino Americana e Sociologia.

+ 1987  Laureato presso il Servizio  di Immigrazione e Naturalizzazione Americano (USINS), laureato all’Accademia delle Guardie Di Frontiera
Americana (USBP), Brunswick, GA.

+ 1989  Laureato presso l’Accademia dell’Ufficio Federale Investigativo  (FBI), Quantico, VA


Parla correntemente lo Spagnolo Castigliano. Ha conseguito il punteggio più alto nell’esame di Competenze Linguistiche del FBI.


ESPERIENZA PROFESSIONALE

Luglio 1987-Gennaio 1989:  Termina con successo l’addestramento all’Accademia del Servizio di Immigrazione & Naturalizzazione Americana (USBP) nel Centro Federale di Addestramento (FLETC), Brunswick, GA; dopo di che viene assegnato come Agente Federale in El Paso, Texas.

Oltre a svolgere le mansioni regolari come Agente Federale, per un periodo prolungato, ha rivestito, come Agente Principale Sotto Copertura (UCA), un incarico di alto profilo, nella lotta al contrabbando di immigranti illegali nella zona tra Gli Stati Uniti e il Messico fino al Brasile. Questa ricerca culminò con lo smantellamento di una organizzazione criminale internazionale,  implicata in un’operazione multimiliardaria di contrabbando di immigranti illegali dal Brasile agli Stati Uniti.

Gennaio 1989-Dicembre 2009:  Gli fu offerta una carica all’Accademia dell’ FBI in Quantico, Va., classe 89-1,  nel Gennaio 1989, laureandosi all’Accademia del FBI come Agente Speciale (SA) nell’ Aprile 1989.

Fu assegnato alla Divisione dell' FBI di Albuquerque, New Mexico nel 1989. Lavorò inoltre a  numerosi casi tra i quali: Indagini riguardanti fuggitivi, rapine in banca, crimini nelle riserve indiane, tratta delle bianche e sequestro di minori (senza riscatto).

Fu assegnato alla Divisione dell’ FBI di San Juan, Porto Rico nel 1991. Condusse  molteplici indagini riguardanti fuggitivi, violazioni federali di rapine in banca; inoltre si occupò della copertura del controllo delle referenze degli incaricati presidenziali nelle Isole Vergini Americane. Partecipò alle indagini di Terrorismo Domestico contro membri di alto rango dell’organizzazione terroristica clandestina “Los Macheteros” (The Machete Wielders).

Nel 1991, il trasferimento alla divisione di Miami, dove ha indagato sul traffico internazionale di droghe,  riciclaggio di denaro sporco, terrorismo domestico ed internazionale e su violazioni della tratta delle bianche/Mann Act.

Ha indagato nella Repubblica di Panama, all’omicidio del Caporale dell’ Esercito Americano Zak Hernandez, che fu brutalmente assassinato per rappresaglia a causa della visita del Presidente George H.W Bush successivamente all’operazione “Operazione Giusta Causa”(“Operation Just Cause”). Coordinò tutti gli aspetti  della gestione dei tre testimoni oculari extraterritoriali, che testimoniarono durante il processo nella Repubblica di Panama,  per conto degli Stati Uniti nell’ ottobre del 1997. Coordinò e fornì sicurezza nazionale ed alloggio sicuro per i testimoni e per i 21 membri delle loro famiglie, prima, durante e dopo il processo. Collaborò con l’Esercito Sud Statunitense (USARSO) e con ufficiali della comunità d’Intelligence, e sviluppò piani d’emergenza per l’evacuazione dei testimoni e dei loro parenti nell’eventualità di rappresaglie da parte dei terroristi.

Ha indagato all’esplosione di un aereo passeggeri (Panamense Alas Chiricanas) in cui morirono 21 persone tra cui tre cittadini Americani.

Fu assegnato alla Task Force “Aree di Alta Intensità di Narcotraffico” (HIDTA) dell’FBI nel maggio del 1998. Si incaricò di un’indagine contro un’organizzazione criminale con sede a Miami, composta da individui che migrarono negli Stati Uniti durante l’esodo cubano “Mariel”,  ed altri che provenivano dall’America Centrale e dal Sud America. I membri di questa organizzazione utilizzavano  equipaggiamento della polizia, ed operarono dal 1984 fino al 1999.  Furono responsabili di molteplici rapine, almeno sei omicidi, truffe riguardanti droghe e denaro, effrazioni, sequestri di persone, torture, estorsioni, narcotraffico, riciclaggio di denaro sporco, un attentato alla DEA ecc. Questa organizzazione criminale fu smantellata nel 1999. Più di quaranta (40) soggetti furono arrestati, incriminati, trentacinque (35) condannati. Le sentenze oscillavano tra cinque (5) a trentasei (36) anni di prigione.

Indagò e diresse un’inchiesta che aveva come obiettivo  i Cartelli (del crimine organizzato) della Costa del Nord e di Cali, intercettando il contrabbando marittimo della cocaina, la distribuzione ed il riciclaggio del denaro da essi provenienti. Come risultato diretto dei suoi sforzi, furono sequestrate numerose tonnellate di carichi di cocaina, decine di soggetti furono arrestati, incriminati, condannati, ed alcuni mercantili sequestrati. Dimostrò capacità di comando eccezionali ed abilità coordinative, come nel caso del trasporto di circa 4,840 lbs, (2,200 kilogrammi) di cocaina, che furono caricate e trasportate per mezzo di un aereo Hercules C-130 dalle Isole Vergini Americane a Miami. Questa operazione fu eseguita dopo il sequestro della Motonave (M/V) Adriatik, appartenuta  al Cartello della Costa del Nord,  mentre l’Uragano Lenny imperversava  sulle Isole Vergini.

Con i suoi sforzi investigativi,  provocò il fallimento di numerose operazioni di contrabbando, coordinate da cellule narco-terroristiche e dai Cartelli della Costa del Nord e di Cali. A causa delle numerose interruzioni e dei sequestri, ventitré  membri associati ai Cartelli della Costa del Nord e di Cali furono assassinati da membri dei cartelli stessi.

Sviluppò e gestì fonti di Intelligence nazionali ed extraterritoriali. In una maniera creativa ed estremamente efficace, rischiosa e allo stesso tempo pianificata, attivamente reclutò due fonti d’informazione Colombiane, membri di alto livello (“Upper Echelon”), ritenuti molto affidabili dal Cartello della Costa del Nord. Dimostrò ingegnosità notevole e capacità di sostegno umanitario durante il recupero di un altro agente extraterritoriale, che fu gravemente ferito al petto con arma da fuoco in Colombia, come rappresaglia per il sequestro di due carichi (11,00 lbs., 5000kgs.) di cocaina. Diresse ed assistette la fonte informativa nei suoi sforzi per ristabilirsi all’ interno del Cartello e continuare con successo la sua partecipazione per vari anni.

I suoi successi investigativi nell’arena internazionale sono stati dimostrati in varie occasioni, nelle sue missioni nell’America del Nord, Centrale e del Sud, i Caraibi ed il Medio Oriente.



INCARICHI SPECIALI

Negli Stati Uniti ha partecipato a numerosi incarichi sotto copertura, di breve e lunga durata, inerenti a reati contro il patrimonio (la proprietà), le droghe, il riciclaggio del denaro, estorsione, tratta delle bianche/Mann Act e casi di terrorismo.

Dal marzo all’ aprile 2001, insieme con membri della comunità di intelligence degli Stati Uniti, fu mandato in Sud America per partecipare a un’ indagine,  in cui i beni patrimoniali degli Stati Uniti in Ecuador, Uruguay e Paraguay erano diventati obiettivi terroristici.

Fu assegnato alla Task Force di Anti-terrorismo congiunto del Sud Florida (JTTF) da novembre 2002 a dicembre 2008.  Ha indagato per l’attentato contro Fidel Castro nel novembre del 2000 nella Repubblica di Panama.

Ha dimostrato capacità di leadership per periodi prolungati nelle vesti di Supervisore Temporaneo degli Agenti Speciali (A/SSA), di un’unità anti-terroristica domestica del JTTF, guidando le attività degli Agenti Speciali (SA), come anche quelli degli ufficiali della Task Force (TFO), degli Specialisti nella Ricerca di Intelligence (IRS), di Sovraintendenza dell’IRS, così come per gli assistenti di Informazione ed amministrazione (IMA).

Nel 2004,  faceva parte di “Operation Iraqi Freedom” (“Operazione Libertà per l’Iraq”) e “Operation Enduring Freedom”(“Operazione Libertà Durevole”), fu incaricato come Istruttore Generale di Polizia (GPI) nel Teatro di Operazioni Iracheno (ITO) come insegnante in Corsi di Intelligence.

Nel 2005, fu inviato all’ ITO per partecipare ad indagini di grossa rilevanza, riguardanti questioni di cittadini americani tenuti in ostaggio, partecipò ad indagini di Strategia Antiterroristica (CT) e Controspionaggio (CI), seguendo alcuni indizi forniti dalla Sede Centrale e dalle succursali dell’ FBI negli Stati Uniti. Inoltre, durante questa mobilitazione,  fu scelto per partecipare a cinque (5) missioni delicate in Iraq, per sostenere un’operazione militare unica nel suo genere.

Come Agente ed istruttore dell’ FBI, si è rivolto a una vasta platea di pubblico , come istituzioni scolastiche, religiose, studenti e professori universitari, funzionari, diplomatici ecc. Ha addestrato centinaia di agenti del personale delle forze dell’ordine degli Stati Uniti ed all’estero. Una parte di questo addestramento avveniva in circostanze estreme e severe.


ADDESTRAMENTO SPECIALIZZATO, CERTIFICAZIONI ED ONORIFICENZE

> Dipartimento della Giustizia (DOJ), FBI, ITSP/ITSMV Certificazione, VA, 1990.

> Dipartimento della Giustizia (DOJ), FBI, Certificazione in Operazioni Sotto Copertura, Quantico, VA, 1993.

> Dipartimento della Giustizia (DOJ), FBI, Attestato come Agente Sotto Copertura, febbraio 1993.

> Direttore del FBI Louis Freeh:  Onorificenza e Chiave del FBI per dieci anni di servizio eccezionale, gennaio, 1999

> Agente Speciale Responsabile (SAC) a Miami Hector Pesquera, Attestato di Onorificenza per Servizio Eccezionale, gennaio 1999

> Guardia Nazionale di Florida: Certificato Task Force Multi-giurisdizionale Anti-Droga Mobile,  Al may 1999.

> Ufficio di Politica Nazionale del Controllo delle Droghe (ONDCP), HIDTA, Interdizione Marittima Anti-Droga, maggio 1999.

> Direttore del FBI Louis Freeh: Attestato di Merito in relazione al “Operation Caribbean Passage”, e la “Caracol Organization” del Cartello della Costa del Nord, settembre 2000.

> Gwen C. Clare, Ambasciatrice degli Stati Uniti: Attestato di Riconoscimento per la sua partecipazione all’indagine del sequestro di cinque (5) cittadini Americani in Ecuador, 2001.

> Dipartimento della Giustizia (DOJ), FBI: Certificazione di Istruttore della Polizia Generale, settembre 2002.

> Direttore dell’ FBI, Robert Mueller: Attestato di Onorificenza per la partecipazione all’ “Operation High Roller”, settembre 2002

> FBI  SAC Andrew R. Bland, III, Divisione Sviluppo ed Addestramento: Attestato di Riconoscimento,  gennaio 2005.

> Facoltà di Medicina di Georgia, Centro di Medicina Operativa: Attestato di Applicazione della Legge nelle Tattiche Militari di Soccorso, ottobre 2005.

> James H. Robertson, Comandante-In-Campo dell’ FBI: Certificato ed attestato di Onorificenza per la partecipazione alla Guerra Globale contro il Terrorismo, Baghdad, Iraq, gennaio 2006.

> Jonathan Solomon, FBI Miami  SAC:  Attestato di Onorificenza per Servizio Eccezionale, gennaio 2009.

> Direttore dell’ FBI, Robert Mueller: Attestato di Onorificenza per la partecipazione all’ “Operation High Roller”, settembre 2002

> Procuratore degli Stati Uniti, Distretto Sud di Florida, 2011: Onorificenza  “Funzionario dell’anno delle Forze dell’Ordine”. Questa onorificenza, ricevuta durante il pensionamento, fu il riconoscimento per un’indagine giunta a buon fine sul terrorismo domestico.


DICHIARAZIONE DI ESPERIENZA PERSONALE E PROFESSIONALE


+ Ufficio Federale Investigativo  (F.B.I),  agente speciale (in pensione)

+ Ex Agente dell’Immigrazione e Naturalizzazione/ Guardie di frontiera Americana

+ Consulenza,  Addestramento,  Conferenze,  Esperto in Testimonianze, Salvataggio e Recupero

+ Commentatore nei media Inglesi e Spagnoli



Cesar Paz, Ecuadoriano di nascita, è un laureato dell’università dello Utah, laureato inoltre presso il Servizio di Immigrazione degli Stati Uniti d’America (USINS), presso l’Accademia Americana delle Guardie di Frontiera (USBP), oltre che all’Accademia dell’FBI (Ufficio Federale Investigativo). Si è rivolto a gruppi religiosi, a un pubblico universitario, ad ambasciatori statunitensi, ad ufficiali governativi stranieri e a diplomatici.


Incarichi speciali, nelle vesti di Istruttore della Polizia Generale dell’ FBI, lo hanno portato agli angoli più remoti del mondo per addestrare dipartimenti di polizia straniera. Ha partecipato ad operazioni internazionali e processi legali riguardanti il narcotraffico internazionale, il riciclaggio di denaro sporco, sequestri e terrorismo.


Le sue innumerevoli esperienze di oltre 22 anni vanno dal lavoro sotto copertura, mediante infiltrazioni in organizzazioni criminali e terroristiche, alle indagini sull’esplosione di un aereo commerciale avvenuta all’estero, alla lotta contro il narco-terrorismo in Sud America, Canada e nei Caraibi, fino alla partecipazione alla guerra contro il terrorismo nel Medio Oriente.

SERVIZI OFFERTI


La nostra società di Consulenza è una forza lavoro, con esperienza approfondita in svariati campi collegati all’applicazione della legge,  alla sicurezza e all’ intelligence.

La nostra rete di collaboratori è costituita da Ex-Agenti Speciali dell’ FBI, o da altre Agenzie Federali, tutti esperti, e con più di 20 anni di esperienza.

I loro incarichi in patria, come anche quelli all’estero (molti dei quali eseguiti in condizioni proibitive), hanno dato loro l’esperienza che solo un gruppo ristretto di persone può vantare.


Si offrono nelle seguenti aree:


  • Dettagli Protettivi Presidenziali e Protezione del Corteo Presidenziale
  • S.E.R.E. (Sopravvivenza, Evasione, Resistenza ed Escape/Fuga)
  • CCTV (televisione a circuito chiuso) nascosta, Sorveglianza Fisica ed Elettronica (Trasmettitori e Microspie nascoste)
  • Recupero di Dati Elettronici, Imaging dai File Digitali ed E-mail
  • Analisi dei Documenti
  • Fuggitivi
  • Rapine in Banche
  • Trattative per gli Ostaggi
  • Tratta delle Bianche e Traffico di Esseri Umani
  • Sequestro a Scopo di Riscatto
  • Narcotraffico Internazionale e Domestico, Riciclaggio del Denaro Sporco- Mercato Nero dei Pesos
  • Agenti Sotto Copertura
  • Operazioni Marittime di Traffico di Droga
  • Interrogatori e colloqui
  • Esami con il Poligrafo (Macchina della Verità)
  • Terrorismo, Gruppi Radicali, Gangs, Crimine Organizzato


Possiamo offrirvi la garanzia di ricevere il giusto addestramento che soddisferà le vostre esigenze ed obiettivi, siano essi aziendali, commerciali o privati. Possiamo incontrarci per capire appieno la vostra situazione, il vostro budget, le vostre intenzioni, le vostre scadenze e le vostre aspettative.  Prima di procedere, organizzeremo ed adopereremo la nostra assistenza nel prepararvi preventivi, per fornirvi un’idea di quanto spenderete in rapporto agli obiettivi.

FILOSOFIA E MISSION 


MISSION
Fornire servizi di consulenza affidabili e precisi ad enti aziendali, nel settore industriale/commerciale, ai privati ed alla polizia straniera.


FILOSOFIA
La nostra società di consulenza si concentra esclusivamente sui bisogni, necessità e sugli obiettivi dei nostri clienti. La nostra filosofia si basa su una serie di principi semplici.


I DIPENDENTI
La nostra rete di soci è costituita da ex Agenti Speciali dell'FBI o altre Agenzie Federali, altamente istruiti, addestrati ed esperti. Come consulenti, investigatori criminali o addestratori, si tengono informati sui cambiamenti di legge, sulle tattiche e sui progressi nell’applicazione della legge o nell’industria della sicurezza.


TRASPARENZA
Pratichiamo un modello d’affari di trasparenza, tenendo la nostra clientela pienamente informata riguarda tutto il processo di consulenza.  I nostri clienti hanno cognizione di tutti gli aspetti dell’associazione prima che qualsiasi impegno venga intrapreso. Ci impegniamo a mantenere rapporti duraturi con i nostri clienti che sono disposti a realizzare i loro obiettivi attraverso il nostro aiuto.


AFFIDABILITA’
Raggiungiamo od oltrepassiamo ogni nostro obiettivo e promessa;  altrimenti non lo facciamo. Non prendiamo i nostri impegni alla leggera. Non ci soffermiamo a riflettere sulle nostre affermazioni e promesse, ma le realizziamo automaticamente.


LEALTA’
La lealtà è alla base della nostra pratica.

CESAR PAZ

CORAL GABLES, FL

 

PHONE  \  305.999.7739
EMAIL    \  info@cesarpaz.net

Consulenza \ Formazione \ Conferenze​​ \ Salvataggi e Recuperi \ Esperto in Testimonianze \ 

Commentatore nei media Inglesi e Spagnoli

SECURITY CONSULTANT COMMENTATOR FOR ENGLISH & SPANISH MEDIA MARKETS